Kataval

Il KATAVAL è efficace nelle dermatosi cortisono-sensibili: dermatite atopica, dermatite eczematosa, eczema nummulare, dermatite da contatto
Descrizione

KATAVAL “30 g crema”

1 Tubo

Triamcinolone, Neomicina

 

Composizione

100 g contengono: Triamcinolone acetonide g 0,1; Neomicina solfato g 0,5.

Eccipienti: Metile p-idrossibenzoato; propile p-idrossibenzoato; Alcool cetilstearilico condensato con ossido di etilene; Paraffina liquida; Squalane; Potassio sorbato; Sorbitolo; Acqua depurata.

 

Categoria farmacoterapeutica

Antibiotico-cortisonico per uso dermatologico.

 

Titolare A.I.C.

FARMA GROUP S.r.l., Via Strampelli 18, 63074 San Benedetto del Tronto (AP)

 

Produttore e controllore finale

FARMIGEA S.p.A., Via G. B. Oliva 8, 56121 Pisa

 

Indicazioni

Il KATAVAL è efficace nelle dermatosi cortisono-sensibili: dermatite atopica, dermatite eczematosa, eczema nummulare, dermatite da contatto, prurito anale e vulvare, emorroidi, eritrodermia generalizzata, otite esterna, dermatite seborroica, psoriasi eczematizzata, neuro-dermatite.

 

Controindicazioni

I preparati steroidei per uso topico sono controindicati per i pazienti affetti da tbc cutanea ed herpes simplex nonché da malattie virali con localizzazione cutanea, nonché nei soggetti con accertata ipersensibilità individuale.

 

Precauzioni d'uso

L’uso degli steroidi in corrispondenza delle aree infette deve essere controllato attentamente, tenendo presente la possibilità di una diffusione dell’infezione favorita dagli steroidi antiinfiammatori e l’eventuale opportunità di sospendere la terapia steroidea e/o iniziare la somministrazione di antibiotici.

L’applicazione epicutanea dei cortisonici nel trattamento di dermatosi estese e per periodi prolungati può determinare un assorbimento sistemico; tale evenienza si verifica più facilmente quando si ricorre al bendaggio occlusivo.

L’assorbimento del cortisonico può provocare gli effetti sistemici di questi farmaci.

Nei neonati il pannolino può fungere da bendaggio occlusivo.

L’assorbimento della neomicina può esporre al rischio di ototossicità e nefrotossicità. Inoltre l’impiego prolungato dell’antibiotico può indurre lo sviluppo di microrganismi non sensibili, compresi i funghi.

L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.

Nelle donne in stato di gravidanza e nella primissima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.

 

Avvertenze speciali

Per chi svolge attività sportiva: l’uso del farmaco senza necessità terapeutica costituisce doping e può determinare comunque positività ai test anti-doping.

Tenere il medicinale fuori della portata dei bambini

 

Interazioni con altri medicinali

Nell’eventualità che il paziente sia affetto da altre malattie o assuma altri medicinali, potrà chiedere al proprio medico curante le informazioni necessarie.

 

Posologia

3-4 applicazioni al giorno sull’area affetta, per un massimo di 10 giorni consecutivi.

 

Modalità di intervento in caso di dosi eccessive

In caso di accidentale sovradosaggio è consigliabile rivolgersi al medico curante.

 

Condotta da eseguire in caso di omissione di dosi

In caso di omissione di dose, può essere applicata una dose immediatamente, quindi si proseguirà rispettando le indicazioni posologiche.

 

Effetti collaterali

Di norma i preparati per uso topico sono ben tollerati. In corso di terapia cortisonica epicutanea, specie per trattamenti intensi e prolungati, possono manifestarsi alcuni dei seguenti effetti collaterali: sensazioni di bruciore, prurito, irritazione, secchezza della pelle, atrofia cutanea, eruzione acneica, ipopigmentazione: atrofia e strie localizzate alle zone intertriginose trattate.

La neomicina può provocare raramente reazioni cutanee locali. In tal caso è consigliabile sospendere l’uso del KATAVAL  crema.

 

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Si invita il paziente a comunicare al medico o al farmacista qualsiasi effetto indesiderato non descritto in questo foglietto illustrativo.

 

Ultima revisione del testo da parte dell’AIFA: Maggio 2005.

 

Confezione

Tubo da 30 g.

Autorizzo il trattamento dei miei dati in base ai sensi dell'art.13 del GDPR 679/2016 Leggi tutto

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Gentile utente, questo sito utilizza dei cookie che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni Per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio, ricevere il suo consenso in merito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla